CENSIMENTO PERMANENTE POPOLAZIONE E ABITAZIONI 2021

A ottobre 2021 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall'Istat - Istituto Nazionale di Statistica. Dal 2018 il Censimento è organizzato in modo diverso dal passato: ogni anno partecipano gruppi di cittadini individuati con criterio casuale tra le famiglie residenti nei Comuni che fanno parte del campione. Nel 2021 sono oltre 2 milioni 400 mila le famiglie coinvolte, residenti in 4531 comuni italiani.

Data:
01 Ottobre 2021
Immagine non trovata

A ottobre prende il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

Nel 2021 le famiglie che partecipano al Censimento sono 2 milioni 472.400 in 4.531 Comuni sull’intero territorio nazionale.

Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale; di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi.

Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal Censimento – attraverso due diverse rilevazioni campionarie denominate “da Lista” e “Areale” – con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione, ma anche di garantire un forte contenimento dei costi e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.Per arricchire questo importante patrimonio di dati statistici e conoscere meglio il Paese in cui viviamo, è fondamentale la piena collaborazione di tutte le famiglie campione.

Come partecipare al Censimento

Ogni anno le famiglie coinvolte nel Censimento, partecipano a una delle due rilevazioni campionarie:

  1. una che prevede invece la compilazione del questionario online tramite un rilevatore incaricato dal Comune (rilevazione Areale): vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento;
  2. un'altra che prevede la compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat (rilevazione da Lista): vi partecipano solo le “famiglie campione” che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso.

La prima rilevazione (detta “Areale”) inizierà il primo ottobre e terminerà il 18 novembre. Per effettuarla, verrà lasciata una lettera informativa nella  cassetta postale della famiglia selezionata  e un tagliando compilato dal rilevatore che effettuerà l'intervista.
La seconda fase della rilevazione (detta “da Lista”) inizierà il 4 ottobre e terminerà il 23 dicembre. In questo caso verrà inviata una lettera direttamente da Istat alle famiglie selezionate.

Si ricorda che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.

 

Info e contatti

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita.

La famiglia può:

  • contattare Numero Verde Istat 800 188 802, attivo dal 1 ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21
  • contattare l'ufficio comunale di Censimento sito presso il Municipio - Piazza Terraverde, 2 - Tel 0371/72231 - dal lunedì al venerdì (dalle ore 9:00 alle ore 12:30 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:30 per i cittadini residenti in Corte Palasio
  • contattare l'ufficio comunale di Censimento sito presso il Municipio - Via Umberto I, 30 - Tel 0371/60013 - dal lunedì al venerdì (dalle ore 9:00 alle ore 12:30 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:30 per i cittadini residenti in Boffalora d'Adda.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell'ISTAT: https://www.istat.it/it/censimenti/popolazione-e-abitazioni

Ultimo aggiornamento

Venerdi 01 Ottobre 2021